Mete top Salento: Porto Cesareo in un giorno

Porto Cesareo

L'antico e caratteristico borgo si affaccia sulla costa ionica e si trova nella penisola salentina. Un affascinante territorio che ricade all'interno dell'Area naturale marina protetta Porto Cesareo. Il paesaggio è arricchito dalle incontaminate Isola dei Conigli e Isola della Malva, che possono essere raggiunte facilmente in barca o in pedalò. Porto Cesareo grazie ai 17 chilometri di ampie spiagge, composte da granelli finissimi di sabbia, rappresenta una meta ideale per gli amanti del mare.

Alla scoperta del mare di Porto Cesareo

Può bastare anche un giorno per avere un'idea chiara della bellezza ambientale e naturalistica che caratterizza queste zone. Tra "Scala di Furno" e Torre Chianca si trovano alcune delle più belle spiagge, tra cui quella detta delle "Dune".

Inoltre, nei fondali di fronte Torre Chianca sono visibili le sette colonne di epoca romana, finite sommerse a causa di un naufragio. In alternativa è possibile optare per una gita in barca, alla scoperta delle bellezze della costa. Oppure si può scegliere di visitare il tratto di mare che va da Torre Lapillo fino a Punta Prosciutto, dove le dune e la macchia mediterranea delimitano gli ampi versanti sabbiosi.

Il centro storico del borgo salentino

Dopo avere passato la giornata in barca o comodamente sdraiati su uno dei tanti litorali, la sera è consigliabile dedicare del tempo a una passeggiata tra i caratteristici vicoli di Porto Cesareo, raggiungendo la Torre Cesarea posta all'estremità del promontorio. Da non perdere il momento del tramonto, con il sole che scompare dietro al profilo dell'Isola dei Conigli, creando intensi toni cromatici di indubbia bellezza.

Negozi, locali e ristoranti animano le serate fino a tarda notte, proponendo l'artigianato tipico e la tradizionale enogastronomia a base di pesce. Per apprezzare al meglio l'atmosfera del luogo, è preferibile prenotare una delle Case Vacanze disponibili. Dotate di tutti i principali comfort, rappresentano un'ottima occasione per essere liberi di muoversi alla scoperta dei dintorni di Porto Cesareo e del Salento.

Fonte immagine Flickr

Condividi Condividi via mail Condividi fu Facebook Condividi fu Twitter